Lug 05

Mps ai ripari, Governo prepara “scudo” PROrcobanche!!

DatiMps ai ripari, Governo prepara “scudo”!!

Mps avrà presto bisogno di risorse fresche. La “mancanza” di capitale (formalmente) non c’è ancora, ma vi sono un paietto di altre difficoltà tipo a) la possibile bocciatura agli stress test in corso e, b) la richiesta (a breve) della OrcoBanca Centrale Europea (BCE) di cedere, entro il 2018, circa 10 miliardi di crediti deteriorati.

È per questo che il mercato non la premia ed è per questo che l’esecutivo lavora per preparare uno “scudo”. I soldi che Monti “regalò” a Mps circa tre anni fa appaiono essere finiti! Ai protagonisti della vicenda la situazione è nota da settimane, ma ieri è deflagrata anche agli occhi del grande pubblico dopo che u Leggi il resto »

Lug 04

Bankitalia – Proposta a 5 Stelle

Bankitalia

Bankitalia – Proposta a 5 Stelle

Buongiorno cari followers, questi ultimi giorni hanno visto il gemmare di un ennesimo tentativo, che chiameremo operazione Bankitalia, che ha visto la luce per cercare di arginare lo strapotere delle Orcobanche. Si tratta di una proposta di legge varata dal Movimento 5 Stelle che punterebbe alla nazionalizzazione di Bankitalia. Secondo il progetto dei grillini l’ente dovrà tornare ad essere una vera e propria istituzione pubblica, divenendo totalmente indipendente dai soggetti privati.
Leggi il resto »

Lug 01

Brexit, cause, effetti, e rapporti con le Orcobanche!!

brexit

Brexit e Orcobanche!!

Fino a qualche giorno fa sembrava impossibile, ma dal 24 giugno 2016 gli inglesi hanno scelto di lasciare l’Unione Europea. Poco tempo dopo la proclamazione dei risultati, il fronte del “leave” già perdeva pezzi e insorgevano i pentiti dell’urna che volevano chiedere un nuovo voto. Secondo noi sarà molto improbabile che il “leave” finisca in una nuvola di fumo anzi dovrete rendervi conto degli effetti che questa uscita potràprodurre sulla Vostra quotidianità. Alcuni analisti immobiliari hanno ipotizzato quale effetto potrebbe riverberarsi sul “mattone” e sui mutui italiani. Proviamo ad analizzare Leggi il resto »

Giu 21

Pensione e/o assegno pensionistico le novità normative

PensioniPensione e Assegno Pensionistico…

Eccola la “novità” tanto attesa…la pensione “anticipata” con prestito da restituire. Ecco a Voi un altro mezzo per farci schiavizzare dalle Orobanche! Occhio occhio occhio: “i lavoratori over 63, progressivamente quelli nati tra il 1951 e il 1955, avranno la possibilità (senti chemagro invito e che magra consolazione) potranno andare in pensione con tre anni dianticipo grazie ad unprestito, da restituire o a una banca o a un fondo pensione o a una assicurazione. Detto prestito dovrà ovviamenteessere rimborsato dai Leggi il resto »

Giu 15

Conto corrente; cosa accade se muore il suo titolare?

ContoCongelato

Conto corrente

Cari amici che ci seguite così assiduamente oggi parleremo di un tema particolare, il conto corrente. Vi invito innanzitutto a toccare ferro perché parleremo di cosa accade, lo ripeto, al conto corrente bancario nel caso di morte del suo titolare! Vediamo le regole seguite dalle Orcobanche nel caso di decesso del correntista. In un primo momento la Orcobanca blocca tutti i conti correnti del defunto estinguendo i poteri di firma che il medesimo aveva concesso in vita ad altri. Dunque, Leggi il resto »

Giu 10

Orcobanche venete nuove informazioni da Badbank.info

venetobancaOrcobanche Venete

Ecco le ultime novità sulle Orcobanche del Veneto, Veneto Banca e sulla Banca popolare di Vicenza (altra banca del Veneto): l’ormai noto fondo Atlante che, ricordiamo, possiede il 99,33% del capitale della BpVi e si prepara per l’acquisizione anche dell’istituto di Montebelluna. Atlante sta preparando il terreno per consentire l’ingresso a quattro fondi americani specializzati in turnaround di banche e recupero NPLs, Warburg Leggi il resto »

Mar 22

Debito? Badbank.info risolve anche questo problema!!

Cloudy029 - CopiaDeibito – Amici di Badbank.info buona giornata. Oggi volevamo postare il contenuto di una mail che abbiamo appena ricevuto. La persona che ci ha scritto sarà protetta dall’anonimato. Anonima rimarrà anche la soluzione del problema debito, poi capirete il perché!

“Buongiorno, come da accordi telefonici vi invio la mia cronistoria:

la mia avventura con Agos comincia nel febbraio 2009 con una richiesta di finanziamento di 20.000 euro (più 840,00 euro di assicurazione) a 350/mese x 6 anni, andata a buon fine ed erogata subito, con prima rata il mese successivo: marzo 2009…
Leggi il resto »

Mar 20

Anatocismo; Stretta? Abbiamo forti dubbi!!

BANNER FBStretta sull’ anatocismo: per evitare la capitalizzazione degli interessi, il calcolo di quanto dovuto avverrà al 31 dicembre di ogni anno e non in base a trimestri.

In arrivo la norma che obbligherà le banche a calcolare gli interessi passivi sui conti correnti solo una volta all’anno e non già quattro, come oggi succede in

Leggi il resto »

Post precedenti «